"All'emergenza educativa anche l'U.T.E. risponde"

a cura della Prof.ssa Anna Maria BOSCO

Alla luce di una ridefinizione dei contesti educativi e delle più recenti ricerche psicopedagogiche appare fondamentale una riflessione sia sulla grande fragilità che caratterizza le giovani generazioni, sia sulla responsabilità educativa che oggi, improrogabilmente, investe gli adulti.
Per loro affrontare l'emergenza educativa significa riconoscersi e accettarsi come educatori delle giovani generazioni.
A loro è chiesto, anche, di entrare in dialogo empatico con i più giovani e di costruire una relazione educativa, indipendentemente da una eventuale relazione di parentela (genitorialità, nonnità, ecc.).
La vera emergenza educativa da affrontare è, quindi, quella di "costruirsi" e proporsi come adulti significativi, come uomini e donne che, impegnati a realizzarsi come persone, si sforzano di essere coerenti con le proprie scelte. Se non si diventa adulti credibili non si può essere autorevoli e se non si acquisisce autorevolezza non si può essere educatori efficaci.
I giovani hanno un profondo, inconsapevole bisogno di avere accanto persone adulte affidabili.
L'U.T.E. di Acquaviva, da 10 anni, offre agli adulti un percorso di formazione che si snoda attraverso proposte culturali, attività laboratoriali e iniziative ricreative sempre nuove e interessanti. La qualificata azione formativa dell'U.T.E. è un esempio di Lifelong Learning (apprendimento per tutta la vita) rivolto a persone che scelgono di consolidare la propria personalità per diventare sempre meglio educatori affidabili.
"La metafora della matita", con il linguaggio delle immagini, è una modalità per conoscere e condividere il significato profondo dell'esperienza di vita  che l'U.T.E. propone ogni anno: arricchisce chi la frequenta, fa acquisire nuove competenze, fa scoprire nuovi entusiasmi e fa nascere nuove amicizie.
"La metafora della matita" propone cinque caratteristiche di un oggetto di uso comune, la matita, che determinano la sua funzionalità e, quindi, la realizzazione dello scopo per cui è stata fabbricata.

Metafora della matita

versione inglese                                     versione francese