Programma corso "Il Mediterraneo: Un mare di storie, di miti e di leggende" - UTE Acquaviva delle Fonti

Menu
Anno Accadenico 2019/20
UTE ACQUAVIVA delle FONTI
Vai ai contenuti

Programma corso "Il Mediterraneo: Un mare di storie, di miti e di leggende"

Direttamente dai corsi
Paestum 1.jpg
Isole Tremiti.jpg
Corso: "Il Mediterraneo: Un mare di storie, di miti e di leggende"
a cura del Dott. Luigi Capozzo
 
CALENDARIO delle  LEZIONI

Orario delle lezioni: dalle ore 17,30 alle ore 18,30
presso la Scuola Giovanni XXIII

Prima Lezione: Venerdì 6 marzo 2020
La colonizzazione greca delle terre italiche tra storia, miti e leggende.
            
Seconda Lezione: Venerdì 13 marzo 2020                         
Da Sibari a Paestum: la fondazione della città di Poseidone.

Terza Lezione: Venerdì 20 marzo 2020
Gli aspetti paesaggistici, ambientali e storico-architettonici dell’antica città di Paestum.
           
Prima uscita: PAESTUM GIOVEDI’  - 26 marzo 2020
Lezione in itinere e visita guidata: l’area archeologica e il museo.
    
Quarta Lezione: Venerdì 17 aprile 2020
Il mito di Diomede, le leggende e le storie delle Isole Tremiti.

Quinta Lezione: Venerdì 24 aprile 2020
Gli aspetti paesaggistici, ambientali e storico-architettonici dell’Arcipelago delle Isole Tremiti.

Seconda  uscita: LE ISOLE TREMITI - MARTEDI’ 28 aprile 2020
Lezione in itinere e visita guidata.
       
Obiettivi del Corso:
  • Fare proprio il concetto di “Ecologia integrale”: ambientale, economica, sociale e culturale.
  • Stare bene con se stessi e con gli altri per conquistare un’armonia in tutte le sfere della vita, quella personale, interpersonale, relazionale e dell’impegno sociale.
  • Condividere momenti di ricerca e conoscenza come attività generatrici di benessere.
  • Assumere comportamenti rispettosi delle persone e dell’ambiente nella consapevolezza che viaggiare non è solo un’occasione per svagarsi ma una modalità straordinaria per conoscere e fare esperienze vitali.
  • Promuovere un turismo responsabile e sostenibile con il coinvolgimento e la valorizzazione dei cittadini della terza età in un processo di conoscenza, valorizzazione e riappropriazione della propria identità culturale e del proprio spazio di vita, ambientale e paesaggistico.
  • Conoscere il patrimonio ambientale, paesaggistico e antropologico del Meridione d’Italia.
  • Acquisire una conoscenza essenziale degli eventi che hanno caratterizzato la storia del Meridione d’Italia, da sempre ponte politico, culturale ed economico tra Oriente e Occidente.
  • Promuovere la conoscenza degli aspetti culturali e tradizionali che accomunano e caratterizzano i popoli che si affacciano sulle coste del Mediterraneo.
339 7060303 SEGRETERIA
Torna ai contenuti